Come arredare casa: i 9 consigli degli esperti

Come arredare casa: i 9 consigli degli esperti

Ti stai chiedendo come arredare casa e come rendere questo ambiente il tuo porto sicuro?

Oggi è possibile arredare casa con stile e in modo funzionale anche con il fai da te.

Una delle cose più importanti da tenere in considerazione quando decidi come arredare la casa, è quella di pensarla in modo tale che diventi il tuo “porto sicuro”.

Creare una casa con un ambiente armonioso, che ti piaccia, che ti faccia sentire bene e è fondamentale per godersi la quotidianità, a prescindere dagli spazi a disposizione.

Andiamo a vedere quali sono i consigli degli esperti su come arredare casa.

Come arredare casa senza rinunciare a gusto e funzionalità?

La casa è quel luogo in cui la tua vita scorre, in cui cresci e vivi alcune delle esperienze più importanti della tua vita. È importante, quindi, creare un ambiente che ti rappresenti e che abbia uno stile che ti piaccia realmente.

Quindi, una delle prime cose che devi fare se stai decidendo di arredare casa, è quella di scegliere lo stile che ti rappresenti. Esiste una grande varietà di possibilità, per esempio se sei una persona molto pratica, che ama avere le cose ben organizzate, potresti optare per uno stile minimalista e funzionale. Se, invece, sei un amante degli oggetti di antiquariato potresti preferire uno stile vintage e scegliere pezzi d’arredamento e mobili unici per la tua casa. Valuta con cura le tue esigenze, ma lasciati ispirare da tuo gusto personale per dare forma alla casa dei tuoi sogni!

Leggi anche: Arredo casa da sogno: gli accorgimenti che faranno la differenza

Trova ciò che ti piace

La tua casa deve rispecchiare te e il tuo mood. Devi avere un’idea su che impronta vuoi dare agli ambienti e mantenere poi la coerenza tra tutte le stanze. Vuoi uno stile rustico o uno più elegante? A te la scelta!

Progetta gli spazi e la luce

Molti trascurano questo punto, ma una casa con un’illuminazione sbagliata può rovinare tutti gli altri sforzi.  Ricorda che la luce può influire sull’umore e sulla resa estetica dei tuoi interni. Meglio se ti guardi intorno e pensi a più alternative, non puntare unicamente all’idea di avere una sola luce statica al centro della stanza. 

Scegli i colori

È utile, oltre allo stile, scegliere anche una palette di colori su cui basarsi. Questo per creare armonia tra le varie stanze e  l’arredamento da utilizzare. 

Se l’ambiente che hai a disposizione è piccolo è consigliato usare colori chiari che fanno sembrare lo spazio più ampio; inoltre i colori chiari sono tendenzialmente più semplici da abbinare.

Se invece preferisci i colori scuri, fai attenzione a quali scegli perchè potrebbero rendere l’ambiente più cupo.

Pensa alla funzionalità dell’arredo

L’arredo bello piace, ma se è scomodo a cosa serve? Ti consiglio di cercare un arredamento che sia un buon compromesso tra estetica e funzionalità. Guardati intorno e pensa alle tue esigenze, anche se gli elementi di una casa posso essere rinnovati in ogni momento, delle volte la scelta di alcuni oggetti comporta delle spese e dei lavori importanti che potrebbero rappresentare un problema in futuro. L’installazione di una stufa a pellet, per esempio, prevede dei lavori ah hoc per la disposizione della canna fumaria, quindi se in futuro deciderai di spostare l’interno impianto questa operazione potrebbe meno semplice del previsto. 

Ricordati del verde

Può sembrare banale, ma le piante creano la giusta atmosfera, inoltre ce ne sono alcune perfette per l’arredamento d’interni, in quanto necessitano di poca luce e manutenzione. Se hai il pollice verde dovresti assolutamente approfittarne e scegliere delle piante diverse e particolari, per trasformare la tua casa in un piccolo giardino. 

Studia gli spazi

Cerca di alternare la tipologia di mobili e posizionarli in modo da usare lo spazio in modo furbo. Alterna mobili a vista con quelli ad ante così da donare un senso di movimento. In un appartamento ogni metro è prezioso e trovare delle soluzioni d’arredo che si incastrino alla perfezione può essere davvero utile per vivere la casa con più serenità!

Cerca alternative pratiche e furbe

Cerca di individuare quali sono i componenti che possono avere una funzione decorativa, ma anche funzionale per l’ottimizzazione degli spazi. Soprattutto nelle case piccole, questa è la soluzione perfetta per arredare la casa con stile, senza rinunciare alla comodità! Porte nascoste, pouf portaoggetti e divani letto, sono solo alcuni esempi di soluzioni funzionali ideali per riporre gli oggetti in modo ottimale all’interno della tua casa! 

Scegli con cura i materiali 

Anche se negli ultimi anni il bianco ha preso il sopravvento, il parquet, le fibre naturali e la pelle danno un tocco di classe e creano la giusta atmosfera. Inoltre, i tessuti colorati o a fantasia sono molto apprezzati, in quanto danno un tocco in più agli ambienti e li rendono più giovanili e freschi, sposandosi benissimo con i dettagli in legno.  

Sei arrivato all’ultimo consiglio… non avere fretta!

L’arredamento va scelto con cura e calma, non cercare di prendere tutto subito. Costruisci l’ambiente lentamente e in modo graduale. Se ti fai prendere dalla frenesia o dalla fretta potresti comprare mobili che non ti servono o che semplicemente non stonano con tutto il resto.

In questo articolo sono stati raccolti dei piccoli consigli per ispirarti e spiegarti come arredare la casa.

Se non ti senti pronto o non sai come arredare la casa, Ristrutturare Design fa al caso tuo. Contattaci per una consulenza, sapremo consigliarti al meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*